Ingredienti per la pasta frolla:
 200 gr. di burro
 500 gr. di farina
 3 uova
 200 gr. di zucchero
 la buccia grattugiata di un limone.

Ingredienti per il ripieno
300 gr. di grano già cotto 
400 ml. di latte
 un cucchiaio di strutto o di burro
 un cucchiaio di zucchero 
1 bustina di vanillina 
400 gr. di ricotta di pecora
300 gr. di zucchero
5 uova
50 gr. di fior d'arancio o millefiori naturale
2 limoni 
150 gr. canditi misti tagliati a tocchetti piccoli (a piacimento)
150 gr. di zucchero a velo.

Le ricette di Campani.eu - La pasticceria campana


Procedimento
E’ preferibile preparare la pasta frolla il giorno precedente in modo da farla riposare più tempo.. Tagliare a dadini il burro e sfregarlo tra i polpastrelli con la farina in modo da ottenere uno sfarinato granuloso. Disporlo a fontana e setacciarvi lo zucchero a velo aggiungere i tuorli d’uovo e la buccia grattugiata di limone. Impastare il tutto velocemente (perchè meno si lavora la pasta frolla e meglio è) in modo da formare un composto ben amalgamato avvolgerlo in una pellicola trasparente lasciarla riposare in un luogo fresco fino al suo utilizzo.

Mettere a cuocere a fuoco lento il grano con il latte, il cucchiaio di strutto o il burro che si voglia, il cucchiaio di zucchero e lasciarlo cuocere fino a quando non avrà raggiunto un composto cremoso quindi lasciarlo raffreddare. Mettere la ricotta in una terrina aggiungere lo zucchero e lavorarla in modo da rendere il tutto ben uniforme. Aggiungere i tre albumi montati a neve e i cinque tuorli, i limoni , l’acqua di mille fiori e i tocchetti di canditi. Unire il tutto con la crema di grano raffreddata e mescolare ulteriormente.

Stendere la pasta frolla in una teglia precedentemente unta e infarinata riempirla con la crema e con la pasta rimasta formare delle strisce e disporle a griglia sulla crema. Cuocere in forno a una posizione bassa a 150° per circa un paio di ore. Una volta cotta farla raffreddare e spolverarla con zucchero a velo. E’ preferibile consumarla dopo 24 ore ma è buonissima anche subito!!!

Tiziana Balestrino

Commenti
Cerca
alessandra   |151.32.25.xxx |17-11-2008 22:52:50
...mmmmmm...che bontà... Mi chiedevo se esistono, e sicuramente esistono!, dolci campani legati alla tradizione Natalizia..visto che ormai manca pochissimo al Natale!!
Pietro  - Dolci Natalizi Campani   |87.7.156.xxx |18-11-2008 00:50:24
I dolci Natalizi tipici della tradizione Campana sono Gli struffoli, mostaccioli e roccoco, che puoi trovare nella sezione Dolci tipici Partenopei.
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."