Ingredienti
300 gr. di farina
1/2 cubetto di lievito di birra
1 bicchierino di olio
1 bicchierino di vino 
sale e pepe quanto basta 
1 o 2 scarole
100 gr. di olive di Gaeta
25 gr. di capperi dissalati
50 gr. di uvetta (se piace)
pinoli
acciughe spinate
1 spicchio d’aglio 
olio sale pepe quanto basta

Le ricette di Campani.eu - Le pizze della cucina Napoletana

Procedimento

Impastate la farina con un po’ di sale, pepe,olio e vino bianco aggiungere il lievito sciolto precedentemente in acqua tiepida fino ad ottenere un composto abbastanza consistente. Formate una palla e lasciate riposare in un posto caldo finchè non sarà ben lievitata.

Lavate e pulite la scarola e fatela lessare per 4/5 minuti in acqua bollente. Intanto in una padella abbastanza larga fate soffriggere l’aglio con un po’ di olio, aggiungete le acciughe, le olive, i capperi i pinoli e poi le scarole ben strizzate e tagliate. Fate insaporire bene il tutto.

Ungete una teglia da forno e foderatela con metà della pasta farcitela con la scarola e ricopritela con la restante pasta facendo attenzione a sigillare bene i bordi e punzecchiandoli con i denti di una forchetta.
Infornate a 180 per 30-35m. Sformate e servite.
Tiziana Balestrino

Commenti
Cerca
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."