Cultura

Il Premio Cordici di Poesia Mistica e Religiosa si svolge a Torraca (SA) da otto anni, è unico nel suo genere ed è organizzato dall'Associazione Poliart con sede a Torraca e a Roma.

Premio “Cordici” di poesia mistica e religiosa

*Il Premio “Cordici” di poesia mistica e religiosa, che in questo anno 2010 celebra la sua ottava edizione, sembra, al momento, unico in Italia nel suo genere.
Si tratta, infatti, non soltanto di poesia religiosa, che è più comunemente praticata, ma anche e soprattutto di poesia mistica, genere difficile e complesso non soltanto da elaborare, ma anche da riconoscere, perché investe la spiritualità della persona a volte anche indipendentemente dalla sua religione.

Leggi tutto...

All’arena cinematografica del Parco del POGGIO di Napoli riconosciuta d’essai, è confermato per quest’estate l’appuntamento col cinema d’autore e spettacolare, con una spirale in crescendo di eventi con registi, attori, produttori, prime visioni ed opere prime. Il festival cinematografico accordi @ DISACCORDI, sotto l’egida dell'assessorato al Turismo del Comune di Napoli e nell’ambito delle iniziative di “Estate a Napoli”, rappresenta uno degli appuntamenti più attesi dai napoletani e dai turisti che trascorrono l’estate in città, assicurando un fitto programma di proiezioni diverse ogni sera dal 2 Luglio al 13 Settembre 2009 alle ore 21.15, ad un costo molto contenuto.

Leggi tutto...

Si è svolto oggi a Napoli, presso l'auditorium della Regione Campania al centro direzionale, il workshop nazionale sul tema: "Strumenti finanziari della cooperazione Italia-Tunisia: le opportunità di investimento per le imprese".

I lavori, ai quali hanno preso parte tra gli altri il console della Repubblica di Tunisia a Napoli Brahim Aouam, il delegato del Ministero degli Esteri Stefano Formenti e i rappresentanti della FIPA Tunisia, di Assafrica, del MEDREC, dell'ANEA e dell'ISVE, sono stati aperti dal vicepresidente della Regione Campania con delega ai rapporti con i Paesi del Mediterraneo Antonio Valiante.

"Abbiamo presentato oggi - ha detto Valiante - agli attori sociali e alle imprese i programmi di cooperazione bilaterale allo sviluppo concordati tra il governo italiano e quello tunisino per la promozione del settore privato, incentrati sullo sviluppo e l'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, sulla valorizzazione delle risorse umane e del patrimonio culturale, sulla cooperazione nel settore socio-sanitario e sulla protezione e valorizzazione dell'ambiente.

"Si tratta di un percorso che crea un terreno favorevole all'internazionalizzazione delle imprese campane, in particolare nei mercati della Riva Sud, a partire dalla Tunisia, diventata nell'ultimo decennio meta di forte attrattiva per gli investimenti esteri.

Leggi tutto...

E’ Claudio Pappaianni, giornalista dell’Espresso, con “Pane e camorra” è il vincitore assoluto del 1° Concorso Internazionale “Giornalisti del Mediterraneo”. Il premio, alla sua prima edizione, è stato organizzato dall’Associazione Culturale “Terra del Mediterraneo. Arte, Cultura e Comunicazione”, in partnership con l’Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia e con Sec Mediterranea. Sponsor ufficiali: Banca Meridiana, Poste Italiane, Banca Popolare di Puglia e Basilicata, Monte dei Paschi di Siena, Divella Spa e Bmw-Baldassarre Motors.
I vincitori per le sette sezioni sono, invece, Sandra Nobre Lanca Lopes per la rivista portoghese “Tabu” - sezione “Tutela dei Minori”; Emiliano Bos per la rivista geopolitica “East” - sezione “Politica Internazionale”; Stefania Bizzarri per la rivista “Narcomafie”- sezione “Ecomafie e Pubblica Sicurezza”; Marco Loro per la rivista “Luce” - sezione economia “Vincenzo Fragassi”; Marco Merola per il settimanale “Oggi” - sezione “Mediterraneo”; dall’Albania Elsa Demo per il quotidiano “Shekulli” - sezione “Papa Wojtyla” e Domenico Cangemi della Rai di Palermo per la sezione “Anso”.

Leggi tutto...

BARI – Fervono i preparativi in vista dell’appuntamento del prossimo 30 maggio 2009 per la serata di premiazione del 1° Concorso Internazionale “Giornalisti del Mediterraneo”, che si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana. Alle 18, nei saloni dello Sheraton Nicolaus Hotel di Bari saranno consegnati i premi ai vincitori della kermesse giornalistica, articolata su sette sezioni: “Tutela dei minori”, “Politica estera e internazionale”, “Ecomafie, pubblica sicurezza e tutela dei cittadini”, “Economia Vincenzo Fragassi”, “Mediterraneo”, “Wojtyla”, “Anso – Associazione Nazionale Stampa Online”.

Leggi tutto...