Il portale dei Campani nel Mondo

Sabato 17 settembre 2011, dalle 19:00 verrà presentata la prima nazionale del film “Là Bas - Educazione Criminale” diretto da Guido Lombardi, presso la Casa del Bambino in Via Domitiana - Km 34,200 Castelvolturno (Ce). La serata è organizzata da I Figli del Bronx, I Missionari Comboniani di Castelvolturno, La Casa del Bambino, Associazione Black and White, Centro Territoriale “Mammut”, Gesco (Gruppo di Imprese Sociali), Comune di Napoli: Assessorato alle Politiche Sociali, Assessorato alla Cultura.

Leggi tutto...

Il festival del cinema all’aperto di Napoli riapre nella suggestiva location del Parco del POGGIO.
La serata d’inaugurazione, il 12 luglio, è dedicata al 150° anniversario dell’Unità d’Italia e come di consueto è organizzata in collaborazione con il Corso di Laurea Magistrale in Imprenditoria e Creatività per Cinema, Teatro e TV dell'Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa. Sarà proiettato il film di Mario Martone “Noi Credevamo” e l’ingresso è previsto ad inviti. Parteciperanno numerosi ospiti d’eccezione.

Leggi tutto...

Mala tempora currunt, e se un a un qualsiasi procuratore della Repubblica capitasse di leggere l’articolo pubblicato sul Corsera il giorno 8 c.m. a firma di Cazzullo e titolato: “Quelle ragazze che fecero la Patria”, vista l’obbligatorietà dell’azione penale, il Cazzullo potrebbe rischiare di essere trascinato in Tribunale con un’imputazione foriera di qualche possibile anno di galera,ospite nella stessa cella di Cuffaro. Concorso esterno in associazione mafiosa, art. 416-bis c.p. La stessa Cassazione delinea tra i requisiti un’occasionalità e autonomia del contributo prestato. Inoltre la partecipazione coincide con un contributo casuale apprezzabile apportato da l’agente alla vita e alla conservazione dell’associazione. Da ciò si evince che pur non facendo parte in modo organico della camorra,il Cazzullo con i suoi scritti fa apologia e difesa del sistema camorrista.

Leggi tutto...

Sono aperte le iscrizioni per la terza edizione del Festival del Cortometraggio “I Corti sul Lettino - Cinema e Psicoanalisi”, a Napoli, diretto dallo psichiatra e critico cinematografico Ignazio Senatore ed organizzato da Pietro Pizzimento. Si rinnova un appuntamento che in breve tempo è diventato un evento nazionale tra i più ambiti per i filmaker italiani e stranieri. Nelle due precedenti edizioni, le giurie, presiedute dai registi Roberto Faenza e Giuseppe Piccioni, avevano selezionato e premiato il migliore cortometraggio, regista, sceneggiatore, attore protagonista, attrice protagonista, documentario e colonna sonora. Con questa nuova edizione saranno introdotte ben quattro novità: il premio del pubblico, che avrà la possibilità di votare il corto preferito, quello per il miglior corto d’animazione, il miglior corto straniero - con i sottotoli in italiano - e la migliore fotografia. Per regolamento ogni opera deve avere una durata massima di 60 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda e sono ammessi anche i cortometraggi già presentati o già premiati in altri concorsi.

Leggi tutto...

A portarla in scena la compagnia partenopea Gli Ignoti sabato 26 marzo ore 21,30
CASTROVILLARI - “Primafila” chiude il sipario e come ultimo appuntamento regala agli appassionati di teatro la celeberrima “Napoli Milionaria” dal genio di Eduardo. A portarla in scena al Teatro Sybaris di Castrovillari sabato 26 marzo alle 21,30 saranno gli attori della compagnia napoletana “Gli Ignoti” diretti da Marino Gennarelli. “Nel lento peregrinare nel teatro napoletano, questa volta incrociamo uno dei capolavori del teatro eduardiano – spiega il regista. Quest’opera è purtroppo una delle commedie, pur se scritta nel 1945, più attuale per tematiche e contenuti.

Leggi tutto...

CONCERTO D’AMORE PER LA TERRA DEI FUOCHI

NESSUN VELENO IN NESSUNA TERRA

Il 25 febbraio 2011 presso il Palamaggiò di Castel Morrone, si terrà, il concerto gratuito (ad inviti), la terra dei fuochi, nessun veleno in nessuna terra.
Questo concerto organizzato dal mondo dell’associazionismo casertano, napoletano, campano e nazionale è patrocinato dal premio Nobel per la letteratura Dario Fo.

Leggi tutto...

08/02/2011 - "Siamo stufi di sentirci dire ogni mattina dalla Iervolino e da Giacomelli quanti rifiuti vi siano in strada, in un lamento fine a se stesso e che non porta a nulla se non ad una strumentalizzazione politica dei rifiuti, come troppe volte accaduto in passato. Una lagna cui non seguono fatti. Dal Comune di Napoli non è arrivato alcun segnale concreto per la soluzione del problema: Palazzo San Giacomo è omissivo sull’avvio di un sistema serio di raccolta differenziata. La Iervolino continua a dire che i rifiuti debbano essere allocati in discariche da individuare fuori dalla provincia di Napoli: riteniamo che questa non sia la strada più idonea. Le province della Campania stanno tenendo fede all’impegno assunto il 4 gennaio scorso a Palazzo Chigi, ritirando ogni giorno 1000 tonnellate di rifiuti provenienti da Napoli e provincia. Ciò significa che la strada del confronto sta avendo risultati positivi.

Leggi tutto...

Sabato 21 Febbraio 2011 alle ore 18:00, presso il Crowen Ballet di   piazza Dante ,52 a Napoli,  Mariafrancesca Giarritano  presenterà il suo libro  dal titolo : " la verità, vi prego, sulla danza".
Interverranno Michele Villanova e Luigi Ferronee ed è prevista una mostra fotografica di Daniela Rende

Un libro sulla danza diverso da ciò che ci si aspetta. è un’esperienza narrata attraverso il punto di vista dell’autrice e i suoi ricordi. L’associazione di immagini (le fotografie di Daniela Rende) e parole ha creato un racconto che si snoda sulle emozioni, riflessioni e intimo sentire, di quello straordinario mondo rappresentato dall’arte della danza.

Leggi tutto...

Nell’ultimo anno l’attività web dell’associazione campani.eu si è un pò rallentata poiché ci siamo concentrati sul territorio campano collaborando con altre associazioni nello sviluppo di progetti che speriamo siano serviti a migliorare la nostra tormentata terra.
In questo periodo abbiamo avuto la fortuna di visitare luoghi splenditi e conoscere gente meravigliosa, questa gente che riesce ad essere la forza della nostra terra ma in ugual modo la rovina della stessa.

Leggi tutto...

Lo staff di Campani.eu è lieto di annunciare la nascita di una nuova associazione di campani: "'Associazione Campani Valle D'aosta".
L'Associazione Campani Valle D'Aosta ha lo scopo di promuovere e riscoprire le tradizioni del territorio Campano, tramite l'organizzazione di eventi culturali e iniziative atti a valorizzare il patrimonio storico, artistico e le tradizioni della comunità campana nel territorio valdostano.

Sono presenti su facebook all'indirizzo :http://www.facebook.com/group.php?gid=142245282479814
o via mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
altGiovedì 1 luglio 2010 ore 18:00 Libreria Feltrinelli – Piazza dei Martiri
-Il Quartiere più raccontato d’Italia si racconta: Scampia Trip aa.vv.-

Si terrà Giovedì 1 Luglio alle ore 18:00 presso la Feltrinelli di Piazza dei Martiri la presentazione del nuovo progetto sociale “Scampia Trip aa.vv.”: un libro, un cd, un video del quartiere più raccontato d’Italia che ha deciso di raccontarsi.
Tre linguaggi: musica, letteratura, cinema per raccontare Scampia e la sua voglia di vivere e resistere. «ScampiaTrip è un viaggio collettivo, fatto assieme da scrittori, musicisti e filmaker, uniti dallo stesso desiderio: fuggire dalla retorica con cui i media tradizionali hanno da sempre raccontato questo luogo. Una antologia di racconti e testimonianze per dar voce alla complessità di una delle periferie più conosciute d’Italia e far emergere la rete di associazioni e gruppi che ogni giorno lavorano per migliorare le condizioni di questo quartiere». Hanno contribuito, tra gli altri, Sandro Ruotolo, Maurizio Braucci e Giancarlo De Cataldo.
Alla presentazione interverranno: Sandro Ruotolo giornalista, Maurizio Braucci scrittore, Ciro Corona autore, Giuseppe De Stefano presidente del CSV di Napoli, Franco Roberti procuratore capo tribunale Salerno, Luigi Pingitore casa editrice Ad Est dell’ equatore, Daniele Sanzone autore.

Leggi tutto...

altÈ dedicata al grande cineasta polacco Krzysztof Kieslowski la retrospettiva della XII edizione del Napoli Film Festival, che si terrà quest’anno dal 5 all’11 Giugno ancora nella suggestiva cornice di Castel S. Elmo. Dai cortometraggi degli anni ’70, fino agli ultimi capolavori dell’autore de Il Decalogo e di Trois Couleurs, il Festival inaugurerà poi la proiezione di sei film inediti, da Giugno nelle sale di tutt’Italia, impreziosendo la retrospettiva con una mostra fotografica curata da Piotr Jaxa e che documenta le riprese di Film Blu, Film Bianco e Film Rosso.
Ma è all’umorismo napoletano che saranno consacrate le sere del 5 e del 7 Giugno, con un omaggio alla maestria mimica e surreale di Totò e alla “melancomicità” di Massimo Troisi: il 5 Giugno il Napoli Film Festival apre i battenti con Totò movie, spettacolo ideato da Sergio Marra, che ricorda l’arte del Principe De Curtis attraverso un insieme di brani tratti dalla sua filmografia, mentre il 7 Giugno tocca allo spettacolo Da domani mi alzo tardi, che vede la scrittrice Anna Pavignano ripercorrere le tappe salienti della vita artistica e personale di Massimo Troisi.

Leggi tutto...

01/06/2010 - Nuove politiche giovanili a Salerno

Martedì 18 maggio alle ore 11.00 nella Sala del Gonfalone di Palazzo di Città sono state presentate le attività delle Politiche Giovanili del Comune di Salerno per l’estate 2010.

Carovana Barocca. Salerno, 30 maggio/1/2/5/6 giugno – Agropoli, 4 giugno 2010
Promosso dal Comune di Salerno all’interno della programmazione delle “Quattro Stagioni, l’evento “Carovana Barocca” è finanziato dell’Unione Europea con i fondi POR FESR CAMPANIA 2007/2013.
“Ritorno al Barocco”.... e non solo è la parola d’ordine di quest’anno in Regione Campania, creatività è - come sempre - quella di Salerno Creativa. La “Carovana Barocca” sarà un viaggio alla scoperta delle radici del nostro territorio all’insegna del barocco festivo, elemento centrale nella storia della mentalità e delle culture locali. Fittissimo è il programma di questa sei giorni che si articolerà tra Salerno ed Agropoli ed avrà come filo conduttore la “leggenda dei due fratelli”. Due giganti alti nove metri, appositamente costruiti per la Carovana dagli artigiani nolani dei “Gigli”, e portati a spalla da portatori salernitani e nolani, si affronteranno in un lungo duello chiuso da un affratellamento finale.
Una magia di suoni e colori tra cortei, musica, danza, teatro di strada, video proiezioni, avvolgerà gli spettatori che parteggeranno ora per Rajan, ora per Umfredo.

Leggi tutto...

altI-SME Festival 2010
Città della Scienza, Business Innovation Centre, 27 maggio 2010, ore 16:30
Seconda Edizione della festa delle piccole e medie imprese innovative.

I - SME Festival 2010 è l'evento annuale di socializzazione e networking, per fare rete e stimolare incontri, tra gli attori del sistema dell'innovazione campano.
L'obiettivo dell'evento è di alimentare in maniera sempre più strutturata lo scambio e la comunicazione sui temi al centro della manifestazione: crescita imprenditoriale, competitività delle PMI, valorizzazione della ricerca applicata, sviluppo territoriale e nuova imprenditorialità.
I‐SME Festival è organizzato da Città della Scienza spa, ente in house della Regione Campania, nell'ambito delle azioni dell'Assessorato alla Ricerca Scientifica e all'Innovazione per supportare la diffusione del trasferimento tecnologico e dell'innovazione nelle piccole e medie imprese, in collaborazione con Confindustria Campania e Università Federico II di Napoli, membro di Enterprise Europe Network.

Leggi tutto...

Il Consiglio comunale, presieduto da Leonardo Impegno, si è riunito oggi in forma solenne per sostenere la Giornata nazionale della donazione e trapianto di organi che si terrà il 30 maggio.

In apertura il Presidente Impegno ha ribadito che il Consiglio Comunale, in prima linea, sostiene la cultura della donazione per promuovere un’etica civile ed altruista verso persone colpite da gravi malattie. Moltiplicando la cultura della solidarietà nel campo della donazione di organi e dei trapianti si eliminerà, tra l’altro, il commercio illegale e si ridurrà l’alto tasso di mortalità che si registra in Campania. Donare una parte di sé per fare vivere una persona è una libera scelta, da fare in vita con dichiarazioni favorevoli, perché l’idea e l’impulso della solidarietà possono solo nascere dall’informazione e da un profondo convincimento personale.

Leggi tutto...

altIl Meeting del Mare, appuntamento ormai irrinunciabile per tutti gli amanti della musica italiana giovane e di qualità, è arrivato alla sua XIV edizione. Dal 28 al 30 Maggio Marina di Camerota anche quest’anno diventerà l’epicentro di un magnifico terremoto fatto di canzoni, arte e letteratura e collegato all’iniziativa della regione Campania “Ritorno al Barocco…e non solo”.

Leggi tutto...

altOpere di

Andy Warhol



Domus Artis Gallery

Via Vincenzo Cuoco, 4 - Napoli



La Domus Artis Gallery ospita Omaggio a Drella, una selezione di opere di Andy Warhol curata da Andrea Ingenito.
Dai Flowers dei primi anni Sessanta ai ritratti di Marylin Monroe e Mao Tse-Tung, dalla celeberrima Campbell's soup can a Vesuvius, dall'ironica Declaration of independence alla suggestiva Detail of Reinassence painting, passando per le cover degli album dei Velvet Underground e alcuni numeri di Interview, il magazine fondato dall'artista nel 1969, la mostra offre un significativo tributo al suo genio dissacrante e segna la chiusura del ciclo espositivo della galleria prima della pausa estiva.

Leggi tutto...

 
altIn dirittura d’arrivo la rassegna cinematografica “Astra Doc – Viaggio nel cinema del reale”, ideata dall’Arci Movie di Ponticelli (Na) con l’intento di diffondere documentari provenienti da tutto il mondo, contribuendo ad una loro più vasta visibilità presso un pubblico di esperti, di neofiti e di curiosi.
La rassegna, organizzata in collaborazione con l’Università “Federico II” di Napoli presso l’Academy Astra di Via Mezzocannone, già memorabile sala cinematografica del centro storico napoletano, si è nutrita di molteplici attività, come la serie di laboratori dedicati alle varie forme del linguaggio cinematografico (Astra docet: lezioni di cinema in pillole) e tenuta dal regista e sceneggiatore Maurizio Fiume, terminata il 14 maggio con l’ultimo incontro riservato alla tecnica della sceneggiatura.

Leggi tutto...

altGiunto alla sua XVI edizione e dedicato, quest’anno, all’incontro tra Napoli e Spagna, il Maggio dei Monumenti 2010 racconta le influenze e le contaminazioni impresse dalla conquista spagnola al capoluogo partenopeo e lo fa attraverso cinque percorsi tematici, declinati durante i cinque week end previsti per l’evento.
Dopo i primi tre, riservati alla musica, al teatro e alla danza, stasera prende il via il quarto week end, dedicato questa volta al cinema. Giocato intorno alla diade estetico-poetica dell’identità-differenza è il confronto tra Almodovar e Corsicato, universalmente riconosciuti come i maggiori esponenti della cinematografia spagnola e napoletana contemporanea.

Leggi tutto...

altE45 Napoli Fringe Festival 2010

Festival "indipendente", dedicato a compagnie emergenti, E45 Napoli Fringe Festival nasce con la seconda edizione (2009) del Napoli Teatro Festival Italia. Sul modello dei Fringe festival internazionali, anche Napoli presenta nuove identità teatrali all'attenzione di pubblico e critica, in contemporanea con la programmazione "ufficiale".


Nella prima edizione E45 Napoli Fringe Festival ha presentato 27 spettacoli italiani – per un totale di 71 rappresentazioni – messi in scena in teatri e spazi aperti della città in un cartellone parallelo a quello del Festival. Quest'anno il Fringe diventa internazionale, presentando nuove compagnie, nuovi spettacoli e un calendario che prevede 78 rappresentazioni.

Leggi tutto...

altAutoTheater

Franz West

a cura di Kasper König, Katia Baudin, Mario Codognato, Peter Pakesch

15.05.10 | 23.08.10

A partire dal 15 maggio il Museo MADRE ospiterà “Auto-Theatre”, la grande retrospettiva europea dedicata allo scultore austriaco Franz West.
La mostra che vuole essere un omaggio al grande artista viennese raccoglie oltre 30 dei suoi lavori più significativi a partire dagli Adaptives (Passstücke) e dai collages degli anni ’70, passando alle sculture in papier-mâché, ai mobili, alle installazioni site-specific fino alle ultime produzioni realizzate per gli spazi pubblici.

Leggi tutto...