Musica Napoletana

Na Bruna

A. Langella - S. Bruni - A. Visco
 



Venètte da tanto luntano
nu furastiero,
nu furastiero...
Restaje 'ncantato d''o mare,
d''o sole e 'a luna,
nu furastiero...

Leggi tutto...

Io, Mammeta e Tu

di Pazzaglia, Modugno,

Ti avevo detto dal primo appuntamento
'e nun purtà nisciuno appriesso a te...
invece mo nu frato,
na sora, na nepote...
sola nun staje na vota:
ascimmo sempre a tre!
E mi hai promesso: "Domani chi lo sa...
vengo io soltanto...soltanto con mammà!"

Leggi tutto...

Carmela

Di Bruni, Palomba

Questa canzone esprime quello che era, e a mio avviso quello che è ancora oggi, Napoli. Con la fantasia tipica dei napoletani alla città viene dato un nomignolo, per esprimere vicinanza e appartenenza. Per capire bene questa canzone basta cambiare “Carmela” con “Napoli”.
Una città sempre in declino che attraversa periodi bui, la speranza di un futuro migliore, l’amore per l’amata Napoli, per le sue contraddizioni, etc.etc.

Testo::

stu vico niro nun fernesce maje,
e pure 'o sole passa e se ne fuje.
ma tu stai llà, addurosa preta 'e stella,
carmela carmè !

Leggi tutto...

Ciccio Formaggio

di Pisano, Cioffi,

Testo:

Te 'ncuntraje,
te parlaje
e m'innamorai di te...
Mme guardaste,
mme diciste:
"Mi piacete pure a me..."

Ma tutt''o bbene ca hê ditto sempe 'e mme vulé,
è na buscía ch'è asciuta 'ncopp''o naso a te...

Si mme vulisse bene overamente,
nun mme facisse 'ncujetá da 'a gente,
nun mme tagliasse 'e pizze d''a paglietta,
nun mme mettisse 'a vrénna 'int''a giacchetta...
Si mme vulisse bene, o mia Luisa,
nun mme rumpisse 'o cuollo d''a cammisa...

Leggi tutto...

Malafemmina

di Antonio De Curtis (Totò)

Testo:

Si avisse fatto a n'ato
chello ch'e fatto a mme
st'ommo t'avesse acciso,
tu vuò sapé pecché?
Pecché 'ncopp'a sta terra
femmene comme a te
non ce hanna sta pé n'ommo
onesto comme a me!...

Femmena
Tu si na malafemmena
Chist'uocchie 'e fatto chiagnere..
Lacreme e 'nfamità.

Leggi tutto...